Percorsi & Cicloturismo

A SPASSO NEL MARCHESATO

Per circa 400 anni il territorio di Octavia fu proprietà dei marchesi di Saluzzo. A testimonianza di questo dominio, i castelli e le residenze dei signori, ancora oggi, si ergono imponenti e maestosi in ogni comune. Questo itinerario vi permetterà di scoprire piccoli e grandi tesori di epoche passate.

Descrizione percorso

Punto di partenza non può che essere il Castello della Manta con i suoi maestosi affreschi cortesi e il suo parco secolare che potrete visitare quasi tutto l’anno grazie al FAI. Villafalletto e Vottignasco conservano solamente alcuni ruderi di queste antiche piazzeforti realizzate per controllare le estremità del marchesato.

A Scarnafigi, Faule, Ruffia, Cavallerleone e Cardè troverete invece manieri di epoche diverse ancora oggi utilizzati come abitazioni private, mentre a Villanova Solaro il castello con il parco ottocentesco è attualmente una rinomata location per eventi. L’antico castello di Murello, fondato secondo la tradizioni dai templari, è oggi la casa canonica mentre la residenza di Torre oggi è adibita ad agriturismo.

Che dire quindi? Che sia solo per uno sguardo esterno o per una visita approfondita vi invitiamo a scoprire i nostri tesori!

SCARICA IL PERCORSO

TRA RELIGIONE E ARTE

Chiese, confraternite e cappelle sono tutte accomunate dal gusto per ogni forma d’arte: dalla scultura alla pittura.

Descrizione percorso

L’associazione Octavia ha realizzato per voi una selezione dei beni più pregiati a livello artistico, un viaggio che spazia dalle più antiche testimonianze della fede cristiana nel Piemonte meridionale a chiese che hanno conosciuto il loro splendore in epoca barocca. In questo percorso troverete chiese parrocchiali, santuari immersi nel verde, piccole cappelle che segnano percorsi della fede attivi da secoli, tutti conservano piccoli tesori che vi invitiamo a scoprire anche in occasione delle festività che scandiscono il calendario religioso delle comunità locali.

Percorrendo questo percorso potrete quindi ammirare la forza dell’architettura romanica, i colori dell’epoca gotica e la bellezza del barocco. I numerosi santuari presenti nei comuni di Octavia vi racconteranno di come la fede abbia trovato luoghi particolari dove radicarsi nei secoli. Le chiese parrocchiali e le numerose confraternite presenti nei centri storici dei nostri borghi ci permettono invece di ricostruire come la devozione abbia dato vita a strutture anche molto diverse nel tempo; tutte però ci stupiscono non solo per la bellezza ma per essere silenziose testimoni dell’evoluzione del nostro territorio.

SCARICA IL PERCORSO

[sgpx gpx=”/wp-content/uploads/gpx/Percorsi Octavia 11-10-18.gpx”]

[sgpx gpx=”/wp-content/uploads/gpx/Percorsi Octavia 11-10-18.gpx”]

NATURA E AREE VERDI

Un percorso ciclo-turistico che si estende per circa 200 km e propone un itinerario percorribile ad anello o per singoli tratti, che collega il territorio dei comuni di Octavia.

Descrizione percorso

Il percorso attraversa per la maggior parte strade bianche e secondarie, percorribili in sicurezza, con biciclette o e-bike, passando per i centri abitati e in prossimità dei principali attrattori e punti di interesse culturale e naturalistico.
Una buona opportunità per conoscere Octavia e il suo territorio! All’interno di questo itinerario i parchi del territorio di Octavia sono il posto giusto per gli amanti della natura: qui potrete fare una sosta ombreggiata e dissetarvi; sempre da qui potrete partire alla scoperta della natura del nostro territorio con delle passeggiate in compagnia.

  1. Villafalletto > Parco del Maira
  2. Vottignasco > Sentiero sul Maira
  3. Torre San Giorgio > Parco dello Sciu Sal
  4. Faule > Parco del Monviso
  5. Cardè > Sentieri del cuore
SCARICA IL PERCORSO